Padiglione 5 - Federazione Italiana Gioco Freccette - Fsbshow 11-12 marzo 2017
2013 21 ottobre

Padiglione 5 - Federazione Italiana Gioco Freccette

Padiglione 5 - Federazione Italiana Gioco Freccette

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO FRECCETTE

Il 23 Ottobre 1983 nasce la Federazione Italiana, su iniziativa di Luciano Caserta, attuale Presidente; nel contempo sorge a Treviso uno dei primi pub che vende birra inglese.

L'apertura del Circolo Dart Club Treviso, è promossa da Luciano con la precisa intenzione di far nascere l’interesse per il gioco delle freccette.

L’interesse suscitato ben presto porta la necessità di organizzare il gioco a livello nazionale e così nel 1984 nasce la Federazione Italiana Gioco Freccette. In breve tempo si cerca di organizzare il gioco a livello nazionale e di fruire anche del riconoscimento delle Autorità italiane e internazionali, perchè il Gioco delle Freccette fosse accettato e ritenuto uno sport serio, sicuro e fruibile da un alto numero di giocatori.

La sede nazionale della Federazione è a Treviso, dove operano gli uffici di segreteria, tesoreria nonché sede di riferimento del Presidente ed il Consiglio Federale. In ogni regione italiana dove sia presente il Gioco, opera un Presidente Regionale.


La F.I.G.F.® organizza:
- Italian Grand Master maschile e femminile (novembre)
- Campionato Italiano di Doppio maschile e femminile (maggio)
- Campionato Italiano Individuale maschile e femminile (maggio)
- Campionato Nazionale a Squadre (fase finale)
- Coppa Italia a Squadre (settembre)

Inoltre F.I.G.F.® patrocina e dà mandato alle regioni per organizzare:

- Campionati Regionali Individuali maschile e femminile
- Campionati Regionali di Doppio maschile e femminile
- Gare Ufficiali Nazionali Individuali valide per la classifica Nazionale
- Campionato Nazionale a Squadre (fase regionale)
- Coppa Italia a Squadre (fase regionale)
- Coppa Regioni a Squadre

La F.I.G.F.® annualmente partecipa con la Squadra Azzurra di Freccette (4 giocatori e 2 giocatrici) alla Coppa del Mondo, alla Coppa Europa, alla Coppa del Mediterraneo ed al Winmau World Championships - Campionato del Mondo Individuale.


Tutti i Dart Club sono inseriti in locali pubblici ed alcuni in circoli privati, per i quali la F.I.G.F.®, tramite lo C.S.A.IN. nella sua qualità di Ente di Promozione Sportiva, può richiedere alle autorità la concessione di apertura. In Friuli Venezia Giulia tutto ebbe inizio tra gli anni 1985-1987, dove i primi Dart Club che presero vita furono il
Buffet Nino (Monfalcone), IlGrandeuno (Monfalcone) e Il Calabrone (Trieste).

I primi titoli vennero portati a casa da Adriano Vidotto del D.C. IlGrandeuno, che vinse il Campionato Nazionale Individuale Maschile nel 1987 e da il D.C. Buffet Nino che si aggiudichò il terzo Campionato Nazionale a squadre nel 1987/1988. Altri titoli vennero conseguiti negli anni successivi.
La disciplina dello steel nella nostra regione, attualmente viene praticata da 18 Dart Club, dislocati nelle varie provincie. Questi D.C. durante l’anno, partecipano alle varie gare organizzate dalla Federazione e dalle varie regioni.
Ad oggi, il D.C. più vecchio ancora in gioco, nella nostra regione, è IlGrandeuno.

 

Per info e contatti: www.figf.it - www.figffvg.it - +39.335 8406621 Daniele Pasutto.