Viaggio nella storia - Fsbshow 10-11 marzo 2018
2017 12 marzo

Viaggio nella storia

Viaggio nella storia

LA GRANDE GUERRA NEL FRIULI VENZIA GIULIA

“Sentieri di pace”  turismo storico della Grande Guerra

Da oltre vent’anni i “Sentieri di pace” operano nella regione Friuli Venezia Giulia per sviluppare un turismo storico  che si affini con le necessarie conoscenze e con i ricordi che hanno visto contrapporsi Popoli diversi nel primo conflitto mondiale.

Giuridicamente incorporata nella Pro Loco di Redipuglia, l’organizzazione dei Sentieri di pace svolge la propria attività principalmente nell’area Carso goriziano - Triestino e Isonzo, senza trascurare il rimanente territorio del Friuli Venezia Giulia, grazie alla nova Società consortile appositamente istituita ed integrata con i programmi dell’organizzazione Sentieri di pace.

La  Grande guerra, che quest’anno celebra il primo centenario, diventa fulcro principale e unica destinataria di quell’attenzione che il movimento turistico culturale e storico rivolge attraverso partecipazioni importanti dove il ricordo, la rievocazione dei fatti, la visita a luoghi e Siti, nonché la partecipazione ad eventi piccoli e grandi, diventa quasi un dovere celebrativo.

I Sentieri di pace colmano questa necessità attraverso molteplici proposte ed organizzazioni dirette o in concerto con altre similari Società del Friuli Venezia Giulia.

Qui di seguito alcuni esempi:

Ufficio di accoglienza e informazione turistica IAT  a Redipuglia 

5oo metri dal Sacrario / via Terza Armata 54  REDIPUGLIA

Telefono e fax  0481 / 489139 –  489167   cell. 335 1444 109

- Organizzazione ”Viaggio nella memoria” con treno storico Redipuglia Caporetto

- 9 maggio e 2 novembre 2014  > iscrizioni in corso <

Escursioni sui Siti Grande Guerra della Regione FVG con gli Esperti storici GG

- Ogni secondo sabato e seconda domenica del mese (meglio prenotare)

pacchetto di visite coordinato per gruppi adulti e scolastici possibile con ausilio delle Guide Regionali e con ospitalità sistemata

- Transfrontaliero con abbinamento Slovenia Caporetto e Carinzia

info e prenotazione ufficio IAT/Redipuglia)

- Visite guidate e animate per scolaresche

- Animazione con Rievocatori in divisa d’epoca e guida con Esperti

- Realizzazione Rievocazione Storica sul Monte Ermada Trieste (18 maggio)

Un tuffo nella storia raccontata dai Rievocatori in divise storiche e da Roberto Todero

- Organizzazione Mostre alla Regia Stazione di Redipuglia

ed in altri  centri istituzionali del Friuli Venezia Giulia

- Gestione Museo virtuale di Redipuglia (con giugno 2014)

 www.prolocofoglianoredipuglia.it - info@prolocofoglianoredipuglia.it 

 

I LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA NEL FRIULI COLLINARE ED IL MUSEO DI RAGOGNA

Tra la fine dell'ottobre e i primi giorni di novembre 1917, nel Friuli Collinare si combatté uno dei più importanti fatti d'arme della Grande Guerra: la Battaglia del Tagliamento, che permise al Regio Esercito Italiano di portare a compimento la Ritirata di Caporetto e la successiva riorganizzazione sul fronte del Piave. Oggi, quella e tante altre determinanti pagine di storia sono riscoperte dal Museo della Grande Guerra di Ragogna e dagli oltre 20 km di sentieri tematici del parco "I luoghi della Grande Guerra nel Friuli Collinare": siti spesso poco conosciuti che regaleranno nuove emozioni, conoscenze e suggestioni a chi vorrà visitarli.

Orari, prenotazione visite guidate, progetti, eventi ed altre visite: www.grandeguerra-ragogna.it

Progetto Catasto dei Graffiti della Grande Guerra: www.graffitidiguerra.it